Perché i piedi di un bambino feriscono di notte?

Il bambino si lamenta che le gambe gli fanno male, ei suoi genitori hanno il panico, perché non sai perché i piedi del tuo bambino feriscono di notte e con quale malattia è collegata. A volte, non stiamo parlando della malattia, e il bambino sente dolore alle gambe a causa della crescita intensiva del tessuto osseo. Ma affinché tu sia guidato, come aiutare il bambino a sopportare il dolore e non ci sia mancato nulla, abbiamo preparato materiale sull'argomento pertinente.

Quando arrivò il momento di dormire, la madre di Vanya, di 5 anni, era preoccupata, il ragazzo, svegliandosi nel cuore della notte, cominciò a piangere. Un sintomo doloroso compare 1-2 ore dopo essersi addormentato, e non vi è una chiara tendenza a seguire le manifestazioni.

È impossibile indovinare quando il bambino si sveglia e a causa del dolore alle gambe e perché il bambino ha le gambe doloranti durante la notte. Il dolore dura fino a un'ora, in rari casi più a lungo. Allo stesso tempo, nel luogo in cui Vanja mostra, non ci sono segni visibili del processo infiammatorio. Il ragazzo può muovere le gambe normalmente e non avverte alcun altro sintomo: nessun vomito, nessuna febbre. E al mattino il bambino si sveglia, sano e vigoroso.

Perché i piedi di un bambino feriscono durante il sonno?

I medici sono ancora persi nelle ipotesi. Una delle ipotesi è che durante il giorno il bambino si muova così tanto, salta, corre, che di notte i suoi muscoli fanno male. Una percezione comune è che la crescita ossea intensiva rispetto ai tendini è da biasimare.

La malattia della crescita non si manifesta in tutti. Le statistiche mostrano che solo un bambino su quattro ha le gambe di notte.

L'ultima opzione è plausibile, dato che i piedi dei bambini crescono di notte, proprio nel momento in cui appare il dolore. Ne è la prova: i piedi di notte feriscono i bambini in età prescolare e media. Questo è il periodo in cui cade la crescita intensiva.

Se il bambino si lamenta che le sue gambe sono ferite e il dolore peggiora quando viene toccato, contatta il pediatra. A volte è un segno di febbre reumatica, infezione ossea, piede piatto e persino cancro alle ossa. Non preoccuparti, vai in ospedale per la riassicurazione.

Per diagnosticare i dolori in crescita di un bambino può essere un semplice test. Durante un attacco di dolore, inizia dolcemente accarezzando e massaggiando il luogo del disagio. Se l'intensità delle sensazioni dolorose si attenua, il bambino rientra nella categoria dei bambini che soffrono di dolori in crescita. Se l'accarezzamento non aiuta e il dolore diventa più forte, questo è un motivo per consultare un medico. Dimentica l'autotrattamento, non rinviare la visita al pediatra, solo il medico ha il diritto di fare una diagnosi definitiva.

Come alleviare il dolore alle gambe?

Ora la mamma di Vanja sa perché le gambe del suo bambino si fanno male di notte e conosce anche un modo per alleviare il dolore. Al ragazzo piace massaggiare delicatamente i luoghi dolenti. Il rilievo porta una doccia o un bagno caldi. Se il massaggio non aiuta, la madre dà al bambino antidolorifici: paracetamolo, ibuprofene, dopo che il bambino si è addormentato tranquillamente.

Speriamo di aver spiegato in dettaglio la natura delle sensazioni dolorose che compaiono nei bambini durante il sonno. Non essere arrabbiato per alcune delle informazioni che abbiamo dato nell'articolo sulle terribili malattie che causano dolore alle gambe.

Dobbiamo riassicurarci e voi, come genitori, non trascurate la salute dei bambini. È meglio andare di nuovo dal dottore, per sentire la diagnosi: dolori crescenti, accompagnati da una sindrome del dolore accresciuta. E dormi bene. Poiché questo tipo di problema non influisce sulla salute, non causa zoppia e attacchi prolungati di dolore.

Perché i piedi di un bambino feriscono di notte

Alcuni genitori conoscono la situazione quando un bambino si lamenta di avere dolori alle gambe durante la notte. Tali lamentele causano paura e panico negli adulti, dal momento che non è chiaro per quali ragioni questo stia accadendo, forse la causa di una certa malattia.

1 crescita ossea. Come dimostra la pratica, non è sempre la causa del dolore alle gambe durante la notte si trova in una o in un'altra malattia. A volte questo accade perché il bambino cresce attivamente, come il suo tessuto osseo.

2 stanchezza muscolare. Molti esperti ritengono che il dolore alle gambe di un bambino, che si verifica durante la notte, sia dovuto al fatto che durante il giorno salta molto, corre e si muove attivamente, a causa della quale i muscoli si stancano molto.

3 altezza del corpo. C'è anche un'opinione secondo cui le ossa e i tendini dei bambini non crescono alla stessa velocità: a causa di questa discrepanza, il dolore si manifesta nelle gambe. Questo fenomeno non è osservato in tutti i bambini. Secondo le statistiche, ogni quarto bambino soffre di dolori alle gambe durante la notte. L'ultima affermazione è molto simile alla verità: il punto è che la crescita dei piedi nei bambini si attiva principalmente di notte.

Come mostra la pratica, i bambini in età prescolare e secondaria soffrono di un tale problema. Questa è esattamente la categoria di età, che rappresenta la crescita e lo sviluppo più attivi del tessuto osseo.

4 malattie. Nel caso in cui il bambino dice che le sue gambe fanno molto male, e allo stesso tempo, quando tocca il dolore diventa più forte, allora in questa situazione è meglio chiedere consiglio ad un pediatra. Tale reazione può indicare che una delle seguenti malattie si verifica nel corpo:

  • febbre reumatica;
  • infezione ossea;
  • piedi piatti;
  • cancro alle ossa.

Non fatevi prendere dal panico subito - è sufficiente consultare un medico per la riassicurazione.

Puoi diagnosticare i dolori della crescita. Per fare ciò, non appena inizia l'attacco di dolore, dovresti iniziare immediatamente a carezzare delicatamente e massaggiare il punto in cui si avverte il dolore più acuto. Se il livello di intensità del dolore diventa molto inferiore, allora il bambino ha dolori in crescita.

Altrimenti, quando l'accarezzamento non dà alcun risultato e il livello di dolore aumenta, è necessario rivolgersi a un medico. In nessun caso non dovrebbe ricorrere all'autotrattamento, poiché è difficile determinare da solo la vera causa del dolore. Questo può essere fatto solo da un tecnico qualificato.

Se il massaggio aiuta, allora puoi massaggiare i luoghi dove c'è il più alto livello di dolore. È utile fare una doccia calda o un bagno, che porterà sollievo. Puoi assumere antidolorifici come il paracetamolo o l'ibuprofene.

"Mamma, mi fanno male i piedi!" Come riconoscere ed eliminare i dolori notturni nei bambini

Il bambino si sveglia nel mezzo della notte e si lamenta del dolore alle gambe? Ti accarezzi e sgranchisci le gambe, calmalo, ma non lo sai: hai bisogno di prendere un dottore o hai bisogno di antidolorifici? Se non ci sono ragioni visibili per il verificarsi di dolore, come traumi, distorsioni e muscoli, malattie interne, allora il bambino ha una cosiddetta sindrome da dolore alla crescita.

Le gambe del bambino feriscono

Durante il periodo di crescita intensiva (da 4 a 12 anni), il 15% dei bambini ha avuto dolore agli arti almeno una volta. E il 50% dei bambini sperimenta questo dolore periodicamente. Questo di solito accade prima di andare a letto e di notte, e al mattino il dolore scompare. Il bambino può svegliarsi con dolore alle gambe. Questi fenomeni non danneggiano il bambino, ma possono comunque dargli un forte disagio.

Gli esperti non hanno un'opinione comune sulle cause dei dolori della crescita. Alcuni credono che la causa del dolore risieda nel periostio, che non ha il tempo di crescere oltre le ossa. Altri sostengono che il punto non è affatto nelle ossa, ma nei muscoli e nei legamenti immaturi. Qualunque cosa fosse, molto probabilmente, l'intera area della crescita attiva fa male, e questo impedisce al bambino di addormentarsi normalmente.

La maggior parte dei bambini lamenta dolore nella parte anteriore delle cosce, nei polpacci o sotto le ginocchia dopo un'intensa camminata, corsa, salto, nuoto, ciclismo. I piccoli agitatori corrono tutto il giorno, incapaci di stare fermi, i loro muscoli e legamenti sono sovraccaricati da uno sforzo costante.

Di sera, alcuni bambini possono avvertire contrazioni muscolari a scatti, come dopo una lunga camminata o una corsa acuta senza allenamento. Il dolore può durare da pochi secondi a un paio d'ore. L'intensità delle sensazioni di ogni bambino si manifesta in modi diversi, alcuni addirittura urlano di dolore e si svegliano piangendo di notte.

Cosa fare se un bambino ha le gambe doloranti?

L'andatura del bambino cambia o inizia a lamentarsi che le gambe gli fanno male. Queste lamentele non dovrebbero essere trascurate dai genitori, perché il problema potrebbe essere molto più grave di quanto possa sembrare a prima vista. Ci sono molte ragioni per il dolore agli arti inferiori. Le malattie che sono accompagnate da un tale sintomo sono lungi dall'essere innocue.

Reclami comuni

Molto spesso, i medici lamentano dolore alle ginocchia, che è di natura radicale. Non meno spesso, i bambini si lamentano di piedi doloranti al mattino o alla sera. Spesso, pipsqueak dichiara che i suoi piedi fanno male.

Se a questi reclami non vengono aggiunti ulteriori sintomi, è molto probabile che non vi siano pericoli o che il problema venga risolto facilmente. Ma articolazioni gonfie e arrossate, il dolore che non va via durante il giorno, accompagnando dolori acuti o acuti alla spina dorsale, all'anca, malessere generale, ritardo dello sviluppo fisico dovrebbe allertare il medico ei genitori. Quindi i bambini hanno bisogno di un esame approfondito, che includa radiografie, ecografia delle articolazioni e dei vasi sanguigni, risonanza magnetica.

Un esame completo con esami del sangue obbligatori deve essere eseguito anche per gli spasmi del muscolo gastrocnemio. A proposito di questa condizione si dice "gamba stretta".

Se un bambino ha le gambe ogni giorno e non una volta, se questo problema è fastidioso di notte, dovresti assolutamente vedere un medico il prima possibile.

Le possibili cause sono fisiologiche

Il più delle volte, i bambini piccoli di età compresa tra 2-3-4-5 anni, leggermente più grandi e gli adolescenti lamentano dolore alle gambe. In quelli e negli altri, l'aspetto del disagio è solitamente associato alla causa più naturale: la rapida crescita delle ossa, dietro la quale lo scheletro muscolare ei legamenti non sempre "riescono".

Ciò è dovuto al fatto che fino a 6-7 anni nel corpo del bambino non ci sono abbastanza fibre elastiche. La particolarità del corpo del bambino è che i piedi e i polpacci crescono più velocemente del resto dell'arto. È chiaro che hanno bisogno di una maggiore fornitura di sangue. E può essere solo durante il giorno in cui il bambino corre, salta, gioca, quando i suoi muscoli funzionano. Di notte, l'intensità della circolazione sanguigna rallenta un po ', quindi l'aspetto del dolore.

Tali dolori fisiologici non sono una malattia, ma i genitori hanno ancora bisogno di monitorare l'andatura e le condizioni del bambino, spesso prestano attenzione al momento in cui si verifica il dolore (gambe ferite dopo il sonno o dopo una lunga camminata, se il dolore è legato al tempo, ecc.). Il più delle volte, il disagio fisiologico si verifica la sera, dopo che il bambino si è spostato tutto il giorno. Hanno il carattere di dolori, in particolare le ginocchia, le caviglie e il tendine d'Achille ferito.

lesioni

Se di solito non si osserva nessun fastidio e la sindrome si è manifestata improvvisamente, ciò potrebbe indicare la presenza di lesioni. I bambini, in particolare quelli mobili ed entusiasti, potrebbero non notare come nel bel mezzo del gioco si siano allungati, piegati o feriti alle gambe, e un po 'più tardi, quando i bambini si calmano, il dolore si manifesta in tutta la sua gloria. Dovresti ispezionare attentamente la gamba per edema, lividi, ferite, se necessario, attaccare un raffreddore all'area ferita e andare al pronto soccorso.

malattia

Se la causa del dolore è l'infiammazione delle articolazioni, è impossibile ignorare tali disturbi. Un numero enorme di malattie, sia infettive che vascolari, neurologiche e muscoloscheletriche, sono in grado di provocare un sintomo sgradevole. Queste malattie possono essere congenite o acquisite.

Perché i bambini hanno i piedi doloranti

I bambini sono molto mobili, possono correre e saltare per ore, pedalando costantemente in bicicletta e, sorprendentemente, quasi mai si stancano. Ma succede che un bambino si lamenta di dolore alla gamba o in entrambe le gambe contemporaneamente. Cosa dovrebbero fare i genitori in questo caso? Quali azioni intraprendere per alleviare le condizioni del bambino e se è necessario consultare urgentemente un medico? Nell'articolo daremo risposte a queste domande.

Le principali cause di dolore alle gambe nei bambini

Cosa fare se un bambino ha le gambe doloranti? Prima di tutto, è necessario identificare la causa. Può essere molto diverso - dal normale processo fisiologico a una grave patologia.

Dolori crescenti

La causa più comune sono i cosiddetti "dolori della crescita". Si verificano spontaneamente, di solito la sera o di notte quando il bambino è a riposo. Molto spesso, i dolori della crescita disturbano i bambini di età compresa tra 2 e 5, ma si trovano anche in 6 e 12 anni.

Perché i piedi dei bambini si fanno male durante la notte? Le cause di questo fenomeno sono sconosciute. La teoria secondo cui il loro sviluppo è facilitato dalla crescita accelerata dello scheletro di un bambino, per il quale il muscolo non matura, non è stata confermata scientificamente. Ci sono bambini a crescita rapida che non hanno questi dolori e bambini a crescita lenta con dolore agli arti.

Sintomi di dolori crescenti:

  • il bambino ha un dolore alle gambe senza una ragione apparente (non ci sono sintomi pericolosi: arrossamento o gonfiore, febbre, tenerezza quando viene toccato);
  • età - da 2 a 12 anni (4 o 3 anni - i casi più frequenti);
  • disturbare la sera o la notte in uno stato di riposo;
  • il giorno prima, il bambino non aveva aumentato lo sforzo fisico;
  • il dolore scompare in 20-30 minuti senza alcun intervento.

Sforzo fisico e lesioni

Il dolore alle gambe può causare un aumento dello sforzo fisico. Ispeziona attentamente il bambino: se ci sono ferite nascoste, chiedigli di cosa stava facendo il giorno prima. Qualsiasi tensione muscolare eccessiva può causare il cosiddetto dolore della tensione, per non parlare dei microtraumi.

Il motivo può essere non solo l'aumento dell'attività atletica, ma anche il duro lavoro fisico. I lunghi viaggi nella natura, una visita a un museo o semplicemente un grande tour a piedi attraverso la città possono portare a una condizione in cui i piedi del bambino feriscono.

I microtraumi di solito spariscono in pochi giorni senza conseguenze. Se entro due o tre giorni consecutivi il dolore non solo non scompare, ma si intensifica, consultare un medico. Se si trova immediatamente un infortunio (gonfiore o arrossamento dell'arto), consultare immediatamente un medico.

Infezioni virali

Le infezioni virali possono anche causare dolore alle gambe o agli adolescenti nelle gambe. L'aumento della temperatura e l'infiammazione che si verificano nel corpo, provocano malessere generale, dolori e dolori alle articolazioni.

Il bambino "tira le gambe" e fa male i muscoli, specialmente di notte. La malattia influenzale può dare una complicazione al sistema muscolo-scheletrico. In questo caso, è necessario trattare la causa principale - una malattia virale.

Disturbi ortopedici

Posture alterate, piedi piatti e altre patologie ortopediche sono le seguenti possibili cause di una condizione in cui un bambino lamenta spesso dolore alle gambe. Come conseguenza di una violazione della postura, il centro di gravità si sposta, la pressione sulle gambe viene distribuita in modo errato, motivo per cui articolazioni, muscoli e legamenti iniziano a soffrire.

I reclami di dolore nella zona delle gambe possono essere sintomi di sviluppo del piede piatto. Se tali dolori sono regolari, e vedi che il bambino cammina sulle superfici interne dei piedi (si forma un'andatura a forma di X), contatta l'ortopedico per una diagnosi.

Va tenuto presente che è troppo presto per parlare di piedi piatti nei bambini prima dei tre o quattro anni, poiché prima di questa età il loro piede non è ancora stato completamente formato. Questo non si applica alle gravi anomalie congenite del piede piatto, che i genitori di solito scoprono nel primo mese di vita di un bambino.

Per prevenire lo sviluppo del flatfoot, dovresti assicurarti che il tuo bambino sviluppi attivamente i muscoli del piede: è utile camminare su superfici irregolari, stare in punta di piedi, camminare sui talloni, ecc.

Per prevenire la scoliosi e altri disturbi posturali, i genitori sono obbligati a visitare il chirurgo ortopedico in modo tempestivo, per monitorare la corretta postura del bambino e la sua attività fisica.

Stato emotivo e stress

I bambini eccessivamente emotivi, così come quelli che soffrono di vari disturbi nervosi o mentali, sono soggetti a stress. Di conseguenza, la loro andatura può essere disturbata, anche se zoppicante.

Al momento di esperienze particolarmente forti, iniziano a zoppicare di più e, al contrario, nel periodo di un normale stato psicologico, questi sintomi possono scomparire del tutto. Tutto ciò può anche influenzare il sistema muscolo-scheletrico, con il risultato che il dolore si verifica.

Mancanza di vitamine e microelementi

La mancanza di vitamine e di microelementi interrompe il normale funzionamento del corpo del bambino. Questo è particolarmente vero per calcio, magnesio, fosforo e vitamina D.

Un corpo in crescita dovrebbe ricevere tutte le sostanze necessarie per il normale sviluppo. Con la mancanza di questi oligoelementi, il sistema locomotore soffre prima di tutto, il che può causare dolore agli arti.

artrite

L'artrite è una lesione infiammatoria delle articolazioni. Per molto tempo si è creduto che questa malattia colpisse le persone solo in età adulta. Tuttavia, ora l'artrite è molto più giovane.

Le cause dell'artrite infantile possono essere molto diverse: disturbi genetici e immunitari, anomalie congenite, malattie infettive e virali, disturbi ormonali, stress, grave ipotermia, ecc.

Nelle prime fasi della malattia praticamente non si manifesta. Ma i genitori attenti possono prestare attenzione ai primi sintomi della malattia: letargia e inattività del bambino, riluttanza a camminare e correre, a causa del dolore alle articolazioni.

Con il progredire della malattia, all'età di tre anni e oltre, quando il bambino può già lamentare dolore, vengono rivelati segni più evidenti: aumento della temperatura corporea, mobilità limitata e gonfiore delle articolazioni, cambiamento dell'andatura.

Pertanto, al minimo sospetto di questa malattia, consultare un medico. Le forme di artrite avviate possono portare alle conseguenze più disastrose, compresa la disabilità.

Malattie del sistema cardiovascolare

A volte, alcune malattie del sistema cardiovascolare possono causare dolore alle gambe. La circolazione del sangue compromessa porta a un flusso sanguigno insufficiente negli arti inferiori, in conseguenza del quale i bambini possono provare fastidio o dolore alle gambe.

Scarpe scomode

È molto importante che i bambini indossino scarpe comode. Non dovrebbe essere troppo stretto e non tenere il movimento, ma non troppo grande. Non dovresti comprare scarpe "per crescere", che non solo causano disagio al bambino, ogni tanto saltano fuori dal tallone, ma possono anche portare a lesioni.

Se il tuo bambino ha un piede o dei piedi, controlla le sue scarpe: il tuo bambino cresce così velocemente che anche tu puoi perdere il momento in cui le scarpe diventano strette.

Metodi per diagnosticare le cause alla radice del dolore alle gambe

Le azioni dei genitori il cui bambino ha lamentato dolore alle gambe dovrebbero essere i seguenti:

  1. Prima di tutto, esamina il bambino se ha qualche sintomo pericoloso. Questi includono arrossamento o gonfiore delle aree della pelle o delle articolazioni, aumento della temperatura corporea, letargia e riluttanza a giocare all'aperto, dolore al contatto con la gamba, limitazione delle funzioni motorie delle articolazioni.
  2. Presta attenzione all'andatura: come mette il piede, se non c'è zoppia.
  3. Chiedi al bambino cosa ha fatto per il giorno precedente e il giorno prima: se ci sono stati sforzi fisici pesanti, qualche tipo di competizione o eventi sportivi.
  4. Guarda le scarpe del bambino, se non è cresciuto. Attaccare un piede alla suola, sentire con la mano dentro le scarpe o gli stivali: forse è apparso un difetto che non avevi mai conosciuto prima. Una soletta battuta, una fodera strappata, un taglio irregolare aperto della cucitura, ecc. Possono strofinare la gamba.
  5. Ricorda se il tuo bambino è stato preoccupato ultimamente per qualche motivo? A volte, leggere un racconto spaventoso o guardare un film dell'orrore può avere un effetto negativo su un bambino impressionabile. Liti familiari e altre circostanze indesiderabili possono anche danneggiare lo stato psicologico dei bambini.
  6. Se non vedi sintomi pericolosi, prova a massaggiare i piedi del tuo bambino, leniscalo.
  7. Guarda il tuo bambino per i giorni seguenti. Se è allegro e attivo, nient'altro lo infastidisce, quindi non hai nulla di cui preoccuparti. Molto probabilmente, questi sono stati i dolori di crescita che si presentano e scompaiono da soli.

Quando hai bisogno di vedere un dottore

Dovresti consultare un medico se hai qualche sospetto di una malattia grave, ovvero:

  1. Se trovi una ferita, gonfiore o arrossamento delle articolazioni, dolore quando si tocca la gamba, rigidità, un cambiamento di andatura o postura, ecc.
  2. Se qualcosa ti sta allarmando: il bambino si comporta in modo insolito, si rifiuta di giocare all'aperto, è capriccioso senza una ragione speciale.
  3. In presenza di aumento della temperatura corporea e altri sintomi di infezione virale.

Trattamento sintomatico

È molto importante alleviare la sofferenza del bambino, se il dolore alla gamba non diminuisce, e la visita dal medico è solo il giorno successivo. In questi casi, puoi usare rimedi popolari e, in casi eccezionali, alcuni farmaci destinati ai bambini.

È importante! In presenza di un processo infiammatorio nell'articolazione (il suo gonfiore o rossore è visibile, l'articolazione è calda al tatto) non sono ammesse pomate per il riscaldamento, bagni caldi e massaggi!

farmaci

È importante ricordare che qualsiasi farmaco ha sia indicazioni che controindicazioni, soprattutto per i bambini. Pertanto, si raccomanda una consultazione obbligatoria con un medico.

La maggior parte degli antidolorifici e dei farmaci antinfiammatori sono controindicati nei bambini.

Le eccezioni sono solo alcune di esse, ad esempio:

  • unguento "Ortofen" (farmaco non steroideo, ha effetto antinfiammatorio, antipiretico e analgesico, è prescritto ai bambini dai 5 anni);
  • gel "Bystrumgel" (farmaco non steroideo, ha le stesse proprietà di "Ortofen", è prescritto per i bambini dai 5 anni);
  • Traumeel C unguento (un rimedio omeopatico a base di estratti di piante è controindicato nei bambini di età inferiore ai 3 anni).

È importante! Prima di applicare un unguento o gel sul piede, eseguire un test di reazione allergica. Applicare una piccola quantità sul polso del bambino e attendere alcuni minuti. Leggi attentamente le istruzioni per l'uso del farmaco!

Rimedi popolari

Anche i rimedi popolari devono essere trattati con cura: prima di usare, prova la composizione sul polso del bambino.

Ecco alcuni di loro:

  • foglie di rafano attaccano la schiena al punto dolente, avvolgono una benda e lasciano la notte;
  • in caso di artrite, bagni con una soluzione di aiuto di zenzero (3 cucchiai di zenzero in polvere vengono versati con un litro d'acqua e infusi per circa un'ora, la soluzione viene versata in un bagno di acqua tiepida);
  • sotto forma di impacchi, è possibile utilizzare ravanelli grattugiati, foglie di bardana o cavoli, spalmati di miele.

Misure preventive

Il dovere di ogni genitore è, soprattutto, di proteggere la salute del proprio figlio. Affinché il tuo bambino sia sano e allegro, è necessario conoscere le misure preventive di base che aiuteranno ad evitare molte malattie pericolose:

  1. Indurimento del corpo e aumento dell'immunità.
  2. Organizzazione del tempo libero: un bambino dovrebbe muoversi molto e camminare ogni giorno, frequentare le sezioni, alternare attività tranquille con riposo attivo.
  3. Visite puntuali ai medici: pediatra, ortopedico e altri specialisti.
  4. Controllo parentale della postura e dell'andatura del bambino.
  5. Mancanza di eccessivo sforzo fisico. Le attività sportive dovrebbero essere svolte solo sotto la supervisione di un allenatore.
  6. Successo emotivo della vita del bambino: proteggerlo dallo stress e dalle forti esperienze.

conclusione

Ci sono alcuni fattori che possono causare dolore alle gambe nei bambini. La cosa più importante è ascoltare il tuo bambino per aiutarlo in tempo e prevenire possibili conseguenze indesiderabili.

La gamba dolorante in un bambino durante la notte

Tra i disturbi dei bambini comuni, gli esperti notano dolore alle gambe. Questo concetto include un numero di malattie completamente differenti nei sintomi e nelle cause dell'apparenza. Ogni caso particolare richiede una chiara spiegazione dell'esatta localizzazione del dolore che può verificarsi nelle ossa, nei muscoli, negli arti.

Contenuto dell'articolo:

Perché un bambino può ferire le gambe - cause di dolore alle gambe di un bambino

  • Caratteristiche dell'infanzia

In questo momento, la struttura delle ossa, dei vasi, dell'apparato legamentoso e dei muscoli ha una serie di caratteristiche che forniscono nutrimento, metabolismo e ritmo di crescita adeguati. I bambini hanno gambe e piedi più veloci di altri. In luoghi di rapida crescita del tessuto dovrebbe essere fornito un flusso abbondante di sangue. I tessuti in crescita del corpo, grazie alle navi che forniscono nutrimento a muscoli e ossa, sono adeguatamente forniti di sangue. Tuttavia, il numero di fibre elastiche in essi è minimo. Di conseguenza, quando il bambino si muove, la circolazione sanguigna migliora. Quando i muscoli lavorano, le ossa crescono e si sviluppano. Quando il bambino dorme, c'è una diminuzione del tono dei vasi venosi e arteriosi. L'intensità del flusso sanguigno rallenta - ci sono sensazioni dolorose.

  • Patologia ortopedica - piedi piatti, scoliosi, curvatura spinale, postura scorretta

Con questi disturbi, il centro di gravità si sposta e la pressione massima cade su una certa parte della gamba.

  • Infezioni nasofaringee croniche

Ad esempio: carie, adenoidite, tonsillite. Ecco perché durante l'infanzia è necessario visitare regolarmente il medico e il dentista ORL. Dolore alle gambe può indicare la presenza di varie malattie infettive.

  • Distonia neurocircolatoria (tipo ipotonico)

Questa malattia causa dolore alle gambe nei bambini durante la notte. I bambini con questa malattia si lamentano lungo il modo di mal di testa, disagio cardiaco, disagio nell'addome. Il disturbo del sonno è anche possibile.

  • Patologia congenita cardiovascolare

A causa di questa patologia, il flusso sanguigno diminuisce. Quando si cammina, i bambini possono cadere e inciampare - questo è dovuto alle gambe stanche e al senso di dolore.

  • Inferiorità congenita dei tessuti connettivi

I bambini con un'anomalia simile possono soffrire di vene varicose, ptosi renale, curvatura della postura, scoliosi, flat-footedness.

Possono causare zoppicare i bambini. I bambini più grandi spesso stirano i legamenti e i muscoli. Il processo di guarigione non richiede l'intervento esterno.

  • Forti emozioni o stress

Questo in alcuni casi può causare zoppia. Ciò è particolarmente evidente quando il bambino è agitato o turbato. Chiedere l'aiuto di un medico è necessario se il giorno dopo la zoppia non passa.

  • Contusione (o infiammazione) del ginocchio o della caviglia
  • Dita dei piedi infiammate, unghie incarnite
  • Scarpe strette
  • Allungamento del tendine d'Achille

Può causare dolore al tallone. In caso di un infortunio al piede, il dolore nella parte centrale o centrale del piede può disturbare. Inoltre può causare fastidi ai calli d'acqua.

  • Mancanza di vitamine e microelementi

I bambini di età superiore ai tre anni si lamentano del dolore nei muscoli gastrocnemio associato a una mancanza di ammissione alle aree di crescita del fosforo e delle ossa di calcio.

Con qualsiasi SARS o influenza, il bambino può anche ferire tutte le articolazioni. Il paracetamolo regolare aiuta ad alleviare il dolore.

Quali medici e quando andare se il bambino ha le gambe doloranti?

Se un bambino si lamenta del dolore al piede, dovresti cercare aiuto dai seguenti specialisti:

  1. Neurologo infantile;
  2. Ematologia;
  3. pediatra;
  4. Ortopedia - traumatologo.

Devi andare dal medico se:

  • Hai notato infiammazione e arrossamento dell'articolazione dell'anca, del ginocchio o della caviglia;
  • Un bambino senza una ragione apparente è zoppo;
  • Vi è il sospetto di una grave lesione o frattura.
  • Qualsiasi lesione può essere una fonte di dolore improvviso alle gambe. Un medico dovrebbe essere consultato in caso di gonfiore o dolore all'articolazione.
  • Se l'articolazione è paffuta e diventa rossa o marrone, è necessario consultare immediatamente un medico. Forse - questo è l'inizio di una grave malattia sistemica o infezione nell'articolazione.
  • È molto importante prendere il dolore alle articolazioni del bambino al mattino - possono indicare la presenza della malattia di Still o della leucemia.
  • Tra i bambini, la malattia di Schlätter è sufficientemente espansa. La malattia si manifesta sotto forma di dolore acuto al ginocchio (la parte anteriore), nel punto di attacco del tendine della rotula all'osso della tibia. La causa di questa malattia non è stata stabilita.

Ogni genitore dovrebbe vegliare su suo figlio, seguirne le scarpe, fornire una buona alimentazione e non limitare il bambino in movimento. Nella dieta del bambino dovrebbe essere tutto ciò che è necessario per il normale sviluppo e la crescita del corpo del bambino.

Le gambe del bambino fanno male alla notte

contenuto:

Quando le gambe di un bambino feriscono, specialmente nel sonno, di notte, questo è considerato un segno della sua crescita. Questo non è per tutti, per molti, il dolore non è così grave e semplicemente non lo sentono. Di norma, una crescita dolorosa si verifica da 2 a 3 anni, quando si forma l'intero sistema osseo. Tuttavia, il dolore può verificarsi nei bambini di 7-9 anni. E questo può anche essere considerato una crescita, dato che a questa età molti bambini iniziano ad allungarsi.

In ogni caso, nessun medico è stato ancora in grado di identificare la causa del meccanismo di crescita. Secondo i medici, quando le ossa iniziano a crescere rapidamente, i muscoli semplicemente non hanno tempo per loro, a causa della quale i muscoli e i tendini si stringono, aderiscono strettamente alle ossa e stringono le articolazioni, il che provoca una sensazione di disagio. I luoghi di dolore possono anche essere diversi: dalla parte superiore della coscia alla parte inferiore della caviglia delle gambe. Il dolore della crescita ha le sue caratteristiche, non è acuto, penetrante, ma tira, come dopo un intenso allenamento in palestra.

Perché succede di notte?

Il fatto è che il bambino è costantemente in movimento tutto il giorno - gioca, corre, salta e durante il sonno i muscoli si rilassano, ma la tensione rimane e causa dolore. Tuttavia, non confondere il dolore della crescita con i crampi. Questi ultimi sono un dolore acuto che blocca tutti i passaggi del minimo movimento. Non vi è alcun intervallo chiaro e periodicità del dolore, così come le cause stesse. Oggi il bambino è allegro, gioca e si diverte, e domani trascorre le sue serate a casa, lamentandosi della malessere delle gambe.

Quando consultare un medico?

Non tutto è innocuo come mi piacerebbe vedere. A volte la causa e il dolore delle gambe possono essere l'esordio e lo sviluppo di una malattia così grave come l'artrite reumatoide. La diagnosi esatta è giusta per mettere solo un medico.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata se il dolore è accompagnato da:

  • febbre alta;
  • gonfiore delle articolazioni o dei muscoli;
  • perdita di appetito, stato depressivo;
  • zoppicare quando si cammina.

Trattare il dolore alle gambe o come aiutare il tuo bambino?

Una volta che la diagnosi di artrite è completamente esclusa, è tempo di trovare altri modi per affrontare i dolori notturni.

  1. Rassicura il bambino, portalo tra le sue braccia e lascialo essere grande e pesante, ma vuole così sentire il calore di sua madre. Puoi fare un piccolo massaggio ai piedi, per esempio, una palla speciale con una superficie aghiforme spinosa per attivare i recettori dolorosi.
  2. Strofinando le mani. È necessario riscaldare le gambe, una corretta circolazione sanguigna.
  3. Impacco caldo riscaldamento. Il calore è importante come il più sedativo. Una compressa o un bagno caldo contribuirà ad alleviare il dolore alle gambe.

Come affrontare gli attacchi di crescita del dolore?

Oltre alle manipolazioni manuali fisiche, non si può fare a meno di assumere medicinali speciali per un sollievo dal dolore rapido ed efficace. Questi possono essere:

Sono disponibili sotto forma di sciroppi e per questo sono facili da usare e gustosi anche per i pazienti più esigenti. Prima dell'uso, usa le istruzioni allegate per il farmaco e devi essere completamente sicuro che il bambino non abbia alcuna allergia, poiché ci sono molte sostanze aggiuntive in questi "farmaci miracolosi". Se il dolore è associato alla crescita, allora sarà di breve durata e potrebbe verificarsi una recidiva non prima di 2-3 anni. Alcune notti insonni - assolutamente assurdità per genitori amorevoli.

Dolore alle gambe sotto le ginocchia di un bambino

Molto spesso, i bambini lamentano dolore alle gambe, che causa l'ansia dei genitori che hanno fretta di vedere un medico, il che è assolutamente corretto, dal momento che solo uno specialista può scoprire il motivo per cui le gambe di un bambino feriscono sotto il ginocchio. Di solito, molto spesso questa condizione patologica si osserva nei bambini di età compresa tra 3 e 9 anni, tuttavia, ci sono casi di dolore e in età precoce.

Fattori provocatori

Le cause del dolore alle gambe durante l'infanzia possono essere abbastanza diverse, che vanno dalla semplice lesione e trauma allo sviluppo di gravi patologie patologiche.

Gli esperti identificano i fattori più frequenti che contribuiscono allo sviluppo di questo stato:

  • Uno di questi motivi è la crescita intensiva, classificata in medicina come "dolore di crescita", manifestata in bambini di età compresa tra 5 e 7 anni. In questo caso, la rapida crescita del corpo (prima della pubertà) è nota a causa dell'allungamento degli arti inferiori;
  • i bambini possono lamentare dolore in presenza di problemi ortopedici (flatfoot, scoliosi, postura, ecc.). Con la progressione di tali stati, si nota uno spostamento del carico, che porta ad un aumento della pressione corporea sulle gambe. Inoltre, il dolore alle gambe può verificarsi con alterazioni patologiche dell'articolazione dell'anca di natura ereditaria;
  • la causa del dolore alle gambe di un bambino può essere un'infezione di un decorso cronico, ad esempio carie, adenoidi o tonsillite. Pertanto, la riabilitazione tempestiva delle lesioni, specialmente nella cavità orale, è estremamente importante;
  • un bambino può soffrire di dolore alle gambe in caso di malfunzionamento del sistema endocrino, che può manifestarsi, ad esempio, sotto forma di diabete. Il provocatore dello sviluppo di questa malattia è una compromissione della funzione della ghiandola paratiroidea e delle ghiandole surrenali, che si manifesta con la demineralizzazione del tessuto osseo;
  • i bambini dopo 3 anni hanno spesso dolore ai muscoli del polpaccio, che è causato da un apporto insufficiente di fosforo, calcio e potassio. Inoltre, una malattia estremamente spiacevole che accompagna qualsiasi attività fisica (anche minima) è la distonia neurocircolatoria, in cui il bambino riceve lamentele di dolore alle gambe, che appaiono più spesso durante la notte. In questo caso, il bambino potrebbe lamentarsi della condizione di disagio nel cuore e nell'addome;
  • i sintomi del dolore nelle gambe dei bambini sono possibili, a seguito di disturbi patologici del sistema circolatorio, caratterizzati da cadute irragionevoli del bambino e dalla presenza di disagio. Inoltre, durante gli sport attivi, il bambino può avere dolore alle gambe, il che richiede una revisione del regime di allenamento e una riduzione del carico.

In tutti i casi di comparsa di dolore negli arti inferiori nei bambini, è necessario contattare un istituto medico per chiarire la diagnosi e designare ulteriori misure terapeutiche. È particolarmente importante consultare un medico quando un ginocchio fa male e compaiono sintomi sgradevoli durante la notte, accompagnati da un peggioramento delle condizioni generali del bambino. Tale condizione può segnalare la leucemia, la malattia di Still o neoplasie maligne. Inoltre, il bambino deve essere mostrato al medico quando l'edema appare nella zona del piede.

diagnostica

Prima di iniziare la terapia, si consiglia di eseguire la diagnostica, che consente di chiarire la causa dello sviluppo della condizione patologica.

L'esame diagnostico include:

  • radiografia;
  • analisi generale e biochimica di urina e sangue;
  • esame ecografico dei vasi sanguigni;
  • CT e RM;
  • angiografia ed elettromiografia.

Non tutti gli esami possono essere utilizzati, a volte sono sufficienti alcuni indicatori per confermare una diagnosi preliminare e analizzare i sintomi del dolore. La necessità di un ulteriore esame è decisa dal medico curante e prevede tutti i metodi di diagnosi di laboratorio.

Quando devo vedere un dottore?

Se un bambino lamenta gambe e dolore severo, è necessario contattare un ematologo, un neurologo pediatrico, un pediatra, un traumatologo e un ortopedico.

Un medico dovrebbe essere consultato quando si sviluppano le seguenti condizioni patologiche:

  • iperemia e infiammazione alle articolazioni del ginocchio, dell'anca e della caviglia;
  • nel caso di un piccolo paziente che zoppica senza fattori ovvi;
  • Se si sospetta una frattura, distorsione o altre lesioni gravi che possono essere una fonte di forte dolore e gonfiore nell'articolazione, che può indicare l'inizio di un processo infettivo.

Se il bambino non può spiegare in modo autonomo i suoi sintomi preoccupanti, i genitori durante l'appuntamento dello specialista dovrebbero dire non solo circa la presenza di dolore nel piccolo paziente, ma anche descrivere l'ora del giorno in cui appare, con quale frequenza e intensità. Una storia dettagliata ti consentirà di determinare con maggiore precisione la diagnosi e procedere a ulteriori misure terapeutiche.

Pronto soccorso

I bambini non possono sempre spiegare le loro condizioni, quindi i genitori dovrebbero fare molta attenzione, esaminarli attentamente e, se possibile, fornire l'assistenza necessaria, che include:

  • durante un attacco doloroso, il bambino, molto naturalmente, può diventare molto spaventato, quindi il compito dei genitori è quello di spiegare al bambino che non è successo nulla di terribile, per calmarlo, abbracciarlo e accarezzarlo. A volte basta dare più attenzione al bambino e l'attacco passa da solo;
  • è necessario mettere il bambino sul letto e dargli un leggero massaggio, usando le azioni di sfregamento, accarezzamento e impastamento. Massaggio più efficace con creme e unguenti riscaldanti e oli essenziali;
  • Se hai dolore associato alle caratteristiche di età del bambino, è necessario aumentare il flusso di sangue alle estremità. In questo caso, un cuscinetto riscaldante caldo attaccato al punto dolente o un pediluvio ha un effetto positivo. Tali procedure consentono di rimuovere rapidamente lo spasmo muscolare negli arti inferiori, calmando così il dolore.

Con un dolore sufficientemente severo e un comportamento irrequieto del bambino, dovrebbe essere chiamata un'équipe medica, e prima dell'arrivo dovrebbero dare al bambino un anestetico, per esempio, l'ibuprofene per bambini, ecc.

Principi generali di trattamento e prevenzione del dolore

Spesso, la comparsa di dolore alle gambe, soprattutto di sera, appare quando la temperatura corporea di un bambino aumenta bruscamente in risposta a qualsiasi malattia, pertanto, si consiglia di assumere agenti antipiretici (Panadol, Nurofen, ecc.) Per l'ipertermia, che hanno un effetto antinfiammatorio sul corpo del bambino. Di norma, dopo la normalizzazione della temperatura corporea, vengono rimossi anche i sintomi del dolore.

In caso di "dolori della crescita", il trattamento farmacologico totale è inefficace e tutti i farmaci sono diretti solo a fermare il dolore. Inoltre, viene prescritto un apporto supplementare di oligoelementi (calcio, potassio, fosforo e ferro), nonché i preparati vitaminici (A e D). Durante la fase di "crescita attiva", nella dieta del bambino dovrebbero essere presenti alimenti come pesce, fegato, cereali, carne, uova, latticini e prodotti caseari, nonché molta frutta e verdura.

La crescita del bambino è in gran parte dovuta all'azione degli ormoni, tra cui la somatostatina è il più importante - l'ormone della crescita, sintetizzato esclusivamente nel sonno, quindi è importante rispettare i modelli del sonno e i giochi attivi.

I genitori dovrebbero assolutamente prestare attenzione al motivo per cui ci sono dolori alle gambe dei bambini e quali fattori predisponenti lo hanno provocato, senza lasciare tali risposte patologiche senza risposta. Di grande importanza è il funzionamento della ghiandola pituitaria, che è prodotta dalla somatostatina e ha un impatto sullo stato psicologico del bambino, responsabile di emozioni positive, impressioni vivide e socievolezza.

Per prevenire la formazione di sintomi dolorosi sotto il ginocchio o sopra di esso, dovresti scegliere le scarpe giuste per i bambini, evitando una lunga permanenza in scarpe da ginnastica e sneakers. È necessario scegliere le scarpe in base alle dimensioni (è meglio provare subito il piede del bambino), da materiale naturale, che garantisce un buon ricambio d'aria.

Quando si cammina a piedi nudi è necessario osservare il bambino, è necessario che passi in superficie con i piedi pieni e non camminino sulle dita dei piedi. Tra le misure fisiche, si raccomanda l'uso della terapia laser, dell'elettroforesi, della terapia magnetica, della terapia delle onde e della terapia di esercizio, sviluppata individualmente per ciascun bambino, in base alla gravità dei sintomi del dolore e alle condizioni generali del corpo.

Il bambino deve essere seduto e ha chiesto di muovere i piedi, imitando premendo i pedali della bicicletta (8-10 volte), dopo di che si alza e "sposta" da un piede all'altro (5-8 volte). In conclusione, devi chiedere a tuo figlio di sollevare con i piedi dalla superficie del pavimento qualsiasi oggetto piccolo.

In ogni caso, quando i piedi del bambino feriscono, i genitori dovrebbero esaminare attentamente il bambino, prestando attenzione non solo al dolore alle gambe, ma anche ad altri sintomi, come l'alta temperatura corporea, la mancanza di appetito, la presenza di malattie e ferite croniche e acute. Dopo un esame esterno e la fornitura di assistenza necessaria, è indispensabile consultare uno specialista altamente qualificato, in ogni caso non lasciare che questo processo faccia il suo corso.

Lo sviluppo di sintomi dolorosi nella zona del ginocchio nei bambini può indicare sia la crescita attiva che i processi patologici iniziali nell'organismo. Pertanto, tali reclami non dovrebbero essere lasciati incustoditi. Il successo della terapia e la normalizzazione della funzionalità dell'articolazione dipendono dalla rapidità della diagnosi. Solo con una stretta collaborazione tra medico, bambino e genitori, è possibile determinare la causa dello sviluppo del processo patologico e scegliere la terapia necessaria. Con una cura tempestiva per le cure mediche, la prognosi per il recupero è favorevole.

Le gambe del bambino fanno male alla notte

I genitori sono sempre preoccupati per le lamentele dei bambini in caso di malessere. Succede che durante il giorno il piccolo era allegro e allegro, ma poi non riusciva ad addormentarsi ed era cattivo. Una delle ragioni di questo comportamento potrebbe essere il dolore alle gambe. Le mamme dovrebbero conoscere le loro ragioni principali.

Perché i piedi di un bambino feriscono di notte?

Un tale fenomeno può essere un sintomo di vari disturbi. In ogni caso, la localizzazione del dolore dovrebbe essere presa in considerazione, quindi solo un medico può fare una diagnosi accurata.

Il motivo dell'indisponibilità può essere un disturbo ortopedico, ad esempio la scoliosi o il piede piatto. Tali condizioni portano a uno spostamento del centro di gravità e ad un aumento del carico su alcune parti degli arti.

Quando un bambino di età compresa tra 5 e 9 anni ha le gambe doloranti di notte, forse questo è dovuto alle peculiarità di questa crescita infantile. Gli esperti dicono che le ossa nei bambini crescono più velocemente dei muscoli. Perché i tendini e i muscoli sono stretti, stringendo le articolazioni, il che provoca l'apparenza di disagio. Durante il giorno, i bambini si muovono attivamente, il che migliora la circolazione sanguigna. Di notte, a riposo, il tono vascolare diminuisce e questo porta a sensazioni spiacevoli.

Una malattia come la distonia neurocircolatoria porta anche al fatto che le gambe del bambino si fanno male durante la notte. Oltre a questo sintomo può disturbare disturbi del sonno, disagio nel cuore.

Anomalie congenite del sistema cardiovascolare possono causare problemi simili. Inoltre, portano a malattie del rinofaringe e della bocca. Può essere carie, adenoidite. Una causa comune di disagio negli arti durante l'infanzia sono le ferite e le contusioni ricevute durante i giochi durante il giorno.

Le madri premurose sono preoccupate della domanda su cosa fare se un bambino ha un dolore alle gambe durante la notte. Prima di tutto, devi mostrare il tuo bambino a un pediatra che, se necessario, ti dirà a quali specialisti devi andare. Questo può essere un neurologo, ortopedico, ematologo. Esitare per andare in clinica non può essere se il dolore agli arti è accompagnato da tali sintomi:

  • l'aspetto del calore;
  • letargia, stanchezza;
  • zoppia;
  • articolazioni gonfie.

Tutto questo può indicare l'artrite reumatoide. Questa malattia richiede un trattamento sotto la supervisione di uno specialista.

Un bambino ha le gambe doloranti - patologia o sindrome della crescita?

Quando le gambe di un bambino feriscono, provoca molta ansia e preoccupazione nei genitori. I dolori alle gambe possono superare il bambino a 3 anni, i bambini di diverse età sono anche inclini al dolore in prima elementare e adolescenti, in generale, a sensazioni dolorose simili. Insieme a questo, il dolore può manifestarsi in luoghi diversi, il più delle volte si ricevono reclami che:

  • il bambino ha i vitelli,
  • fa male la gamba nella coscia
  • tallone dolorante,
  • piede ferito,
  • le ginocchia di un adolescente fanno male,
  • il bambino ha i piedi doloranti durante la notte.

Caratteristiche di tale manifestazione

I motivi per cui i piedi di un bambino feriscono sono vari.
Un tale problema può avere molte manifestazioni diverse, molte delle quali sono la fonte di gravi malattie, motivo per cui gli adulti dovrebbero ascoltare il bambino e prestare particolare attenzione se ha mal di gambe.

Dall'infanzia all'adolescenza, il corpo cresce ogni giorno. Durante il periodo di crescita intensiva, viene compiuta un'intera serie di cambiamenti nel corpo del bambino. I principali cambiamenti si verificano nel tessuto osseo, nell'apparato muscolo-legamentoso, nella struttura dei vasi, il metabolismo è aumentato. Tutti questi cambiamenti in combinazione con altri fattori esterni e interni possono essere uno stimolo per la comparsa di dolore alle gambe nei bambini.

Cosa fare se un bambino ha le gambe doloranti? Dato che ci sono una serie di fattori che sono pericolosi per il successivo sviluppo di un organismo in crescita, devono essere immediatamente rilevati ed eliminati. È impossibile accettare con leggerezza le lamentele di un bambino per il dolore alle gambe e per imbattersi nell'auto-trattamento.

Cosa fare quando un bambino ha le gambe doloranti? Se tale lamentela si ripresenta e si nota che il bambino è letargico, la temperatura è aumentata, o il bambino è chiaramente ferito per calpestare il piede, è necessario consultare immediatamente un medico, poiché ritardare il trattamento può influire sulla salute del bambino.

Specialisti con una chiara dimostrazione di dolore alle gambe e in presenza di altri segni della malattia prescrivono una diagnosi di laboratorio approfondita del bambino.

Per i metodi di ricerca vengono utilizzati i metodi diagnostici:

  • emocromo completo;
  • emocromo dettagliato;
  • analisi delle urine;
  • la temperatura è misurata;
  • ECG;
  • ultrasuoni;
  • radiografia di articolazioni, ossa;
  • risonanza magnetica;
  • artroscopia;
  • angioscanning.

Quando esamina e intervista un paziente oi suoi genitori, il medico è interessato a tali sintomi e manifestazioni che possono causare dolore alle gambe, in particolare:

  • malattie infettive che il bambino ha sofferto in precedenza;
  • certa lesione al ginocchio, alla gamba, all'articolazione;
  • disturbo intestinale (un bambino ha il mal di stomaco);
  • febbre alta;
  • significativo gonfiore e gonfiore delle articolazioni;
  • il bambino ha un ginocchio dolorante

Quali sono le cause del dolore alle gambe in un bambino?

Fattore di età Questa fonte di dolore alle gambe è considerata una delle più diffuse nei bambini, perché in questa fase di crescita attiva e aumento del metabolismo, le ossa, la divisione muscolo-ligamentale, i vasi che forniscono loro nutrizione sono soggetti a intensi cambiamenti.

I bambini alla fase della pubertà aggiungono la lunghezza del loro corpo alla parte principale a causa della crescita delle loro gambe e le gambe e le gambe crescono attivamente. I vasi sanguigni che forniscono ossa e muscoli non hanno il tempo per garantire un sufficiente flusso di sangue, in quanto contengono fibre insufficientemente tensili, il cui numero aumenta solo di 10 anni.

Durante l'attività quotidiana del bambino (carico costante su gambe, ginocchia, piedi) aumenta la circolazione sanguigna, che contribuisce alla crescita e allo sviluppo del tessuto osseo. Ma di notte, nella fase dell'assenza di tale attività, l'attività vitale dei vasi arteriosi e venosi è significativamente ridotta, la saturazione del flusso sanguigno in queste aree diminuisce e quindi si verifica dolore.

Per rimuovere tali dolori può essere molto semplice: è necessario massaggiare o accarezzare le parti dolorose, aumentando così il flusso di sangue alle gambe.

All'età di 2-3 anni, il bambino ha spesso dolori alle ginocchia e al tessuto muscolare del polpaccio. Tali dolori sono giustificati dall'insufficiente fornitura di calcio e fosforo nelle aree di crescita ossea. Molto probabilmente, questi microelementi entrano nel corpo, ma sono scarsamente assorbiti nel corpo.

Difetti ortopedici Spesso le fonti di dolore nelle gambe dei bambini sono alcune patologie e difetti ortopedici, tra cui l'omissione delle arcate del piede, la postura scorretta, la cifosi, la scoliosi. Con questi problemi, il centro di gravità si sposta e quindi la pressione massima viene applicata a una determinata gamba.

Difetti delle articolazioni dell'anca

In alcuni casi, la fonte del dolore può essere patologie congenite delle articolazioni dell'anca e malattie in cui si sviluppa il processo degenerativo-distrofico nei tessuti ossei, tra cui:

  • necrosi asettica della testa del femore,
  • osteocondropatia della tuberosità tibiale e altri.

Infezione nel reparto di otorinolaringoiatria. Molteplici infezioni nel rinofaringe, ad esempio, con tonsillite, adenoidi infiammate e carie, possono provocare la comparsa di dolore alle gambe dei bambini. Allo stesso tempo si può osservare l'aumento della temperatura. L'esame periodico del cavo orale e del nasofaringe da parte di uno specialista consentirà il rilevamento tempestivo delle complicanze in quest'area e la cautela contro le conseguenze negative.

Se un bambino ha un ginocchio o un altro dolore alle articolazioni, questo può essere una caratteristica dei reumatismi o dell'artrite reumatoide giovanile. Tali malattie possono essere accompagnate da alcune anomalie endocrine, come la malattia della tiroide, la ghiandola surrenale o anche il diabete.

Alcune malattie del sangue sono accompagnate anche da sensazioni dolorose alle gambe, artriti alle articolazioni del ginocchio e della caviglia. In questi casi, potrebbe essere necessario consultare un oncologo o un phthisiologist.

Se un bambino ha dolore alla gamba durante la notte, questo può indicare distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico. Oltre al dolore alle gambe, il bambino ha spesso mal di stomaco, c'è disagio nell'area del cuore, mal di testa, insufficienza di aria e disturbi del sonno in generale.

I difetti genetici del sistema cardiovascolare possono nuovamente influenzare le gambe. Con alcuni difetti della valvola aortica congenita e coartazione aortica, si manifesta una diminuzione del flusso sanguigno negli arti inferiori, che influenzerà direttamente la salute generale del bambino e le sue gambe stanche.

Queste stesse fonti di malattia includono il sottosviluppo genetico del tessuto connettivo, che è incluso nella struttura dell'apparato valvolare del cuore, vasi venosi, legamenti. Questo può contribuire alla comparsa di vene varicose, appiattimento delle arcate del piede, ipermobilità delle articolazioni, nefroptosi.

Il dolore articolare nelle malattie virali (febbre, infezione virale respiratoria acuta, infezioni respiratorie acute) è un sintomo abbastanza comune. Farmaci antipiretici e antivirali per alleviare il dolore e facilitare il decorso della malattia.

Lesioni degli arti inferiori

Gambe ammaccate o ferite, forse la fonte più comune di dolore in quest'area nei bambini. A questa età, i bambini conducono uno stile di vita molto attivo, piccoli irrequieti e si sforzano di ottenere un altro dosso o abrasione su gamba, ginocchio, piede, tallone. Tali lesioni dopo un certo tempo sono di solito ritardate senza intervento esterno.

Per il dolore nell'articolazione, che è accompagnato da gonfiore e arrossamento del reparto interessato, è necessario consultare immediatamente un medico, poiché un tale decorso della malattia può indicare un'infezione che può causare l'interruzione articolare.

In ogni caso, dovresti ascoltare le lamentele dei tuoi figli, osservare il loro comportamento, camminare, monitorare la qualità delle scarpe del bambino. Insieme a questo, è necessario fornire al bambino una buona nutrizione, tra cui una varietà di sostanze nutritive, vitamine e oligoelementi che sono essenziali per la normale crescita e lo sviluppo dei vostri bambini.


Articoli Su Depilazione